Creare una nuova impresa: Invitalia spiega come fare

creare una nuova impresa

Hai un’idea di business ma non sai da che parte cominciare? Il portale FactorYmpresa di Invitalia ti spiega come fare a creare una nuova impresa, sia che tu voglia far nascere un’impresa tradizionale che dare vita a una startup innovativa. Uno strumento che vuole contribuire a colmare le lacune dei giovani nella cultura imprenditoriale.

Come si trasforma un’idea in business

A scuola raramente si insegna come valutare se un’idea di impresa è valida e, in caso affermativo, come fare a realizzarla. Queste lacune, non appena ci si affaccia al mondo del lavoro, sono spesso causa di fallimenti e fonte di frustrazioni. E se è vero che dai fallimenti si può imparare, è anche vero che la demotivazione e l’eccessivo rinvio della concretizzazione dell’autonomia personale non sono positivi.

Ecco allora le video-lezioni pensate per due distinti percorsi : uno per chi ha un’idea di prodotto o servizio da lanciare in un mercato già consolidato, l’altro per chi punta invece a nuovi mercati con un’idea a forte contenuto tecnologico.

Dieci video per imparare a creare una nuova impresa partendo dalla valutazione dell’opportunità di business per approdare alla fase della comunicazione, passando attraverso una serie di tappe intermedie.

Dove trovare i finanziamenti

Dopo la messa a punto dell’idea di business il passo successivo per creare una nuova impresa è la ricerca di finanziamenti.

Anche in questo campo districarsi non è facile: venture capital, business angels, crowdfunding sono termini conosciuti agli addetti ai lavori, ma possono risultare oscuri per giovani studenti che non abbiano una laurea specifica nel settore economico-finanziario.

Alle informazioni su queste diverse opportunità per la ricerca di fondi si affiancano quelle sui finanziamenti delle banche dedicati in particolare alle startup, sugli incentivi e le agevolazioni pubblici, sui concorsi a premi.

Il panorama si completa con le mappe degli incubatori e acceleratori e dei FabLab, oltre che con uno spazio specificamente dedicato alla brevettazione e al trasferimento tecnologico.

Le nuove imprese realizzate grazie agli incentivi Invitalia

Invitalia è l’agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa del Ministero per lo Sviluppo Economico.

Sul portale FactorYmpresa sono raccontate anche le storie di alcune aziende create grazie agli incentivi concessi dall’agenzia.

Una di queste è per esempio DayBreakHotels, azienda romana leader in Italia per le prenotazioni alberghiere day-use, finanziata con 203mila euro grazie al programma Smart&Start, il principale incentivo del governo per le startup ad alto contenuto tecnologico.

Di recente la misura è stata rifinanziata dal Ministero con 95 milioni di euro (legge di Bilancio 2017).

Annamaria Vicini
Annamaria Vicini

Giornalista pubblicista ho collaborato con quotidiani nazionali (L’Unità, Corriere della Sera, Il Giorno) e, dopo essermi trasferita da Milano in Brianza, con testate a carattere locale. Fulminata sulla via del web, sono passata nel 2001 a dirigere un sito Internet e una tivù a circuito chiuso nell’ambito della Grande Distribuzione. Ho realizzato house organ aziendali e mi sono occupata di Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni. Attualmente lavoro come free-lance e sono Digital Champion di Merate (Lc).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *